La squadra bisiaca risulta vincente nella prima prova in casa contro l'InterMuggia, squadra sempre stata ostica e vincente nelle stagioni passate.


La palla due alle ore 20.30 porta subito in vantaggio i triestini che sembrano aver trovato la marcia giusta dal rientro estivo, mettendo in difficoltà la squadra di casa con un primo break di 6 punti consecutivi, al quale i biancoblù senza tergiversare trovano subito la contromossa con il giusto equilibrio in difesa ed un attacco più organizzato con cui riusciranno a portarsi in parità e poi in vantaggio nella seconda frazione del primo tempo. Esordio in campo dei due nuovi arrivati, Gallo e Corà, che con una buona intensità difensiva portano il loro contributo alla squadra.Al rientro dagli spogliatoi la compagine bisiaca prova ad allungare sulla squadra avversaria grazie in particolar modo alle bombe di Sturma e Bertossa.

Il terzo parziale si chiude con un 20-14 in favore dei padroni di casa che si presentano ad affrontare il quarto periodo in vantaggio di 49 a 41. Il quarto quarto è molto sofferto con Muggia che prova a rifarsi sotto. Gli ultimi minuti sono molto concitati. Bertossa scappa in contropiede contro due avversari, andando a segnare, subendo fallo e realizzando il tiro libero. Sembra finita, ma Muggia non si arrende ritornando a segnare in attacco. La partita si chiude “anticipatamente” grazie ad una carambola di falli tecnici e un antisportivo (subito da Pecchiari). Sturma fa 2/4 ai liberi e la Pallacanestro Bisiaca può così ritirare il primo referto rosa della stagione. Risultato finale 68-64 in favore della PB guidati in particolar modo da Sturma (18 punti per lui alla fine) e Bertossa che scrive 22. Prossimo appuntamento Venerdì 2 Novembre alle ore 21 contro l’Olimpia Gorizia, pronti a conquistare il secondo referto rosa stagionale!